Agenda

Segui il calendario dei prossimi appuntamenti

Racconto sulla povertà di poveri e più poveri

C’era una volta un mondo.
Un pianeta in equilibro su se stesso ormai da tempo immemore.
Una proporzione antica quanto l’uomo stesso, una specie a caso.
Difatti, proprio a causa di quest’ultima, per quanto la suddetta posizione fosse precaria e perennemente sull’orlo del precipizio, tale assurdo contrasto di pesi e contrappesi era immutabile.
Diciamolo con franchezza, vi va?
La disuguaglianza era uno stato di cose acclarato.

Leggi di più

Commenti

© 2009-2018 Alessandro Ghebreigziabiher