Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2022

Agata nel paese che non legge Romanzo NEM Editore

  Agata nel paese che non legge Romanzo   Dalla seconda di copertina : Agata Toccaceli ama visceralmente i libri. Dopo essere cresciuta in un piccolo paese di nome Montenevo, rinuncia a proseguire la carriera paterna nella gestione della locale panetteria e si trasferisce nella grande città per realizzare il suo sogno: aprire una libreria. Dopo essersi laureata, la ragazza prende in affitto il negozio di frutteria di un giovane originario del Bangladesh di nome Abubakar, in breve Abu.  I due fanno amicizia e quest’ultimo viene assunto come commesso nella nuova libreria del quartiere: Libri con le orecchie. Tale nome deriva da un dettaglio inconfondibile del volto di Agata, ovvero le classiche orecchie a sventola, che l’interessata non fa nulla per nascondere. Il viaggio è in salita, principalmente a causa delle difficoltà che incontrano le librerie, piccole o grandi. Il dilemma maggiormente assillante è il seguente: perché nel nostro Paese così tanta gente non legge libri? Cercando di