mercoledì 21 marzo 2018

Racconto per riflettere sui social

Quando hai visto crescere i sondaggi a favore di Trump e al contempo, rigoroso contempo, il diffondersi a macchia d’olio di pagine e profili, siti e quant’altro a suo sostegno, non dirmi che non hai unito i puntini della rete.
Andiamo, siamo franchi, come si suol dire.
Come ha potuto diventare presidente del paese più potente del mondo un tale personaggio, avendo contro la coalizione avversa e una parte consistente del suo stesso partito?
Per volere del popolo?
Davvero?

Leggi il resto

Nessun commento:

Posta un commento